VAP-PEN, L’ULTIMA MODA PER CHI FUMA MARIJUANA

Svapare l’erba fa male alla salute?

PAURA DELLO SVAPO ???

Vapare o non svapare ? Lo svapo è rapidamente diventato uno dei metodi più popolari di consumo di cannabis, tanto che i mercati emergenti vedono un afflusso sempre maggiore di nuovi prodotti svapo a base CBD.

Per questo motivo è importante per The Sweed Brothers Verona che i consumatori possano trovare tutte le risposte a queste domanda, così da acquisire capacità nella scelta del prodotto più salutare possibile.

Primo passo alla consapevolezza

Avrete sicuramente sentito parlare dei molti casi di intossicazione dati dal consumo dei prodotti da svapo alla cannabis (generalemnte contenti THC) e vitamina E.

Queste pennette, commercializzate specialmente in America e Spagna, stanno spopolando ultimamente anche in Italia grazie al mercato nero.

Il mercato nero, problema principale del proibizionismo, non essendo sottoposto a controlli sanitari, non permette di avere garanzie sul prodotto che si acquista e proprio per questo motivo queste vapo-pen derivate dal mercato nero stanno causando tantissimi decessi in questi ultimi giorni a causa del fatto che questi liquindi conteneti cannabinoidi vengono addensati alla vitamina E, la quale quando si vaporizza, può tornare solida nei polmoni, come una specie di gel molto appiccicoso che rischia di tappare le vie respiratorie e portare al decesso.

Questa precisazione è stata necessaria in quanto finchè si acquistano prodotti legali, testati in laboratorio e commercializzati da rivenditori affidabili, non c’è motivo di credere che questo possa accadere anche a te.

Ad oggi, non ci sono prove di una fiala da svapo CBD contaminata proveniente dal mercato legale. Con tutto questo frastuono generato dai media può essere difficile sapere cosa è pericoloso e cosa è invce privo di rischi, specialmente qaundo l’argomento principale è la Cannabis.

Il modo migliore di combattere la paura è con l’informazione e la corretta comunicazione, la mission principale di The Sweed Brothers Verona.

CBD spettro completo, CBD ampio spettro e CBD isolato

Gli oli di CBD possono essere suddivisi in tre tipi: CBD a spettro completo, CBD ad ampio spettro e CBD isolato.

I prodotti CBD a spettro completo contengono l’intera gamma di cannabinoidi, terpeni e altri composti prodotti dalla sua pianta di origine. Questi, oltre al CBD che sarà il cannabinoide più presente, ma questi prodotti possono essere inclusi anche bassi livelli di THC. È impossibile che un prodotto a base di questo tipo possa produrre il classico effetto

Come leggere le etichette CBD

Sulle etichette di questi prodotti vengono sempre riportate tutte le informazioni inerenti il prodotto affinché chiunque possa scegliere quello più adatto alle proprie esigenze e selezionare quelli privi di aggiunte di vitamina E. Sulle etichette vi è inoltre indicata la percentuale di CBD ( 5% –> 500 mg, 10 % –>1000 mg, 20% –> 2000 mg)  assieme al metodo di estrazione al quale è stato sottoposto e dal quale è stato ricavato. 

Conclusioni

Molte volte quindi, dietro agli scoop, si nascondo piccole verità che i media preferiscono sorvolare per acquisire più views.

Molto spesso questo metodo funziona, in quanto difficilmente si ha vogglia di andarsi ad informare in altri modi rischiando quindi di diventare promotori e portatori di fake news.

É giusto dunque ribadire come qualsiasi prodotto acquistato dal mercato nero, privo di controlli e di dubbia provenienza, sia potenzialmente nocivo, ed è per questo che il proibizionismo è sbagliato di principio.

Per questo motivo, noi di The Sweed Brothers Verona come tanti altri colleghi del settore, lottiamo ogni giorno in prima linea per creare informazione in primis e poter portare di nuovo alla luce questa pianta incredibile che, se coltivata e controllata, potrebbe ricostruire il futuro dell’intero pianeta.

NEWSLETTER

Join us

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium.